Smart Traffic Light

E’ uno dei problemi che riguarda tutti gli automobilisti del mondo: avere fretta di raggiungere un posto e trovarsi bloccati nel traffico a causa del semaforo rosso. Un problema che è sempre sembrato senza soluzione, ma che una startup sta provando a risolvere. Si tratta diSOMOS acronimo per Smart-Oriented MObility Solutions (SOMOS) che sta lavorando al progetto Smart Traffic Light, che si propone di gestire in modo intelligente gli impianti semaforici tramite smartphone.

“Decido io quando il semaforo diventa verde”

In sostanza l’utente che è in possesso dell’app può regolare il rosso e il verde del semaforo riuscendo a sfruttare meglio l’onda verde e potenzialmente non trovandosi mai bloccato nel traffico. Si tratta di un progetto ambizioso e che, pur essendo ancora in fase di prototipo, ha suscitato l’interesse di grandi società. SOMOS ha partecipato al contest di NTT DATA Let’s change the world e ha avuto la possibilità di presentarsi con un pitch  durante la finale italiana che si è svolta a Milano.